Biografia - Sito ufficiale della pittrice e storica d'arte Elisa Marianini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Curriculum vitae

Elisa Marianini nasce a Firenze nel 1967. Dopo aver intrapreso studi tecnici si iscrive all’Università di Firenze - Facoltà di Lettere e Filosofia - dove si laurea in Storia e Tutela di Beni Artistici e consegue anche la Laurea Specialistica in Storia dell’Arte, entrambe raggiungendo il massimo dei voti (110/110 con lode). Il suo interesse si rivolge sin da piccola al settore artistico favorito dal fatto di essere figlia d’arte, infatti il padre Foresto Marianini ha lavorato per molti anni anni a Firenze come pittore, decoratore e restauratore. Proprio in questa bottega d’arte Elisa - dove ancora oggi lavora - porterà avanti la sua formazione artistica fino ad apprendere e specializzarsi in tecniche di riproduzione di dipinti antichi. La sua attività professionale di pittrice le consente di eseguire ritratti, decorazioni, dipinti con particolare specializzazione nella preparazione delle tele e dei colori, creando copie d’autore ed opere originali che si ispirano a diversi stili - sia antichi che moderni -, trompe l'oeil, restauro di dipinti.
Tra  gli ultimi lavori di restauro nel 2016 da segnalare quello relativo ad una pala d’altare - soggetta a tutela dalla Soprintendenza (AR2692) - con “Sacra Conversazione tra i dottori della Chiesa Sant’Antonio da Padova, San Bonaventura da Bagnoregio e San Tommaso d’Aquino” di proprietà della curia ed ubicata nella Pieve di San Piero a Sieve.
La sua attività professionale di storica d’arte le consente di prestare attività di consulenza in ambito artistico, rilasciando expertises, presentazione mostre come critica d'arte, oltre all’attività d’insegnamento di Corsi di Storia dell’Arte presso l’Università dell’età libera, Auser del Mugello e attività d’insegnamento di Corsi di Pittura per vari livelli.
Ha tenuto mostre personali e collettive. Le sue opere figurano in collezioni private a New-York, Jupiter (Florida), Parigi, Losanna, Oslo, Brescia, Firenze, Milano, Roma, Siena, Torino. Esposizione permanente dei suoi lavori nei propri laboratori.
Tra le sue ultime mostre: Mostra dedicata all'Arma dei Carabinieri itinerante presso il Palazzo dei Vicari a Scarperia (FI), presso Palazzo Strigelli a Palazzuolo sul Senio e presso il "Museo Casa natale di Giotto" a Vespignano (Vicchio di Mugello);“Oltre le apparenze la realtà del divenire” presso l’ “Opera Cafè” in piazza Duomo a Firenze, "Tetralogia del Suicidio" presso la villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo; mostra dell’Atelier Marianini al Borgo di Sempronio (GR). 1° edizione della Mostra -Concorso "ACI promuove l'arte" presso la sede di Viale Amendola di Firenze, con l'aggiudicazione del terzo premio. Personale "Sentieri di luce" presso il Palazzo Pretorio a Barberino di Mugello dal 3 aprile al 28 aprile 2016. Personale "Ora solo stelle" a Villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo, inaugurazione il 14 giugno 2017 con spettacolo di musica, danza e poesia in collaborazione con l'associazione "Lo Scrittoio" per l'XI edizione di "Itinerari nell'Arte".
Dal 2013 fa parte del GRUPPO DINAMO, un gruppo eterogeneo di artisti ostinati e disubbidienti, tra i quali pittori, scultori, ceramisti, disegnatori, fotografi e musicisti che condividono la passione per l'arte convinti che questa sia un efficace mezzo di comunicazione sociale. Dal 20 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 mostra al Multi + di Borgo San Lorenzo dal titolo "La Sacra Famiglia"; successivamente mostra "La Via Crucis" nel periodo pasquale e mostra "Riflessi" nel periodo natalizio del 2014; ; dal 12 giugno al 21 giugno 2015 “In Liberty incontri con e tra le arti”, dal 13 febbraio al 21 febbraio 2016 "Mostra d'Arte Gruppo Dinamo" a Villa Pecori Giraldi.
Trasmissioni televisive su Tele Iride: “Passeggiate nella storia” e rubrica personale “Curiosità d’Arte”.
2014 Documentario Percorsi di Luce, Massoneria e Fascismo nel Palazzo comunale di Borgo San Lorenzo, prodotto da Tele Iride, Regia di Alessio Poggioni basato su uno studio di Elisa Marianini.
Ha tenuto conferenze di Storia dell’arte su vari artisti a Firenze, Borgo San Lorenzo (FI), Brescia, Prato con approfonditi studi di ambito esoterico-massonico  e relativamente alla Manifattura Chini,  conoscenza  dei principali esponenti e delle loro opere con particolare attenzione alla figura di Tito Chini. Tra gli ultimi eventi una serie di incontri di “Cibo, arte e cultura” a villa “Le Maschere” a Barberino di Mugello (FI), conferenze su “Tito Chini e il palazzo comunale di Borgo San Lorenzo”, “Andrea del Sarto e il Mugello”, “Follia e creatività” tenute presso la villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo (FI), "Un viaggio nella magica follia di Antonio Ligabue" al Teatro Corsini di Barberino di Mugello.
Tra gli ultimi eventi sempre a Villa Pecori Giraldi una conferenza sul "Labirinto" cui è seguita una mostra sullo stesso tema durata dal maggio a luglio 2014. Nel 2015: Conferenza “Il Liberty e le Avanguardie artistiche Movimenti artistici a confronto” in apertura della mostra col Gruppo Dinamo. Conferenza “Arte e Artgianato: il lavoro in età medievale e moderna" in apertura della 1°  mostra sull'artigianato del Mugello "Arti in Villa" a Villa Pecori Giraldi. Nel 2016 conferenza  "I colori del Seicento" con spiegazione delle fasi del restauro della Pala d'altare con i tre Dottori della Chiesa "Sant'Antonio da Padova, San Bonaventura da Bagnoregio e San Tommaso d'Aquino" ubicata nella Pieve di San Pietro a Scarperia San piero a Sieve.
Nel 2017 a Prato partecipa al convegno organizzato dal G.O.I. sulla Libertà di associazione e Massoneria Femminile, essendo tra i relatori con un intervento dal titolo: "Il Simbolo tra iconografia e iconologia" e a Firenze al convegno promosso dal Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale nell’ambito del piano strategico 2017/2018 del Consiglio Nazionale Anticontraffazione sul tema «L’Arte non vera non può essere Arte».  Teatro Rondò di Bacco con un intervento dal titolo "La conoscenza delle tecniche artistiche per la riproduzione di dipinti antichi come valido aiuto nel riconoscimento dell’opere false".
Attività di Critica d'arte: nel 2015 presentazione Mostra "I sentimenti del colore" a Barberino di Mugello e personale di Fernando Galassi con recensione critica  e conferenza su "Il suggestivo suono dei colori nell'universo astratto di Fernando Galassi". Nel 2016, sempre a Barberino di Mugello, presentazione mostra personale di Alberto Ballerini ad un anno dalla scomparsa con conferenza dal titolo "Alberto Ballerini......quando la materia diventa spirito....". A San Piero a Sieve, presentazione della Mostra fotografica "Visioni" di Mirko Borselli presso Albergo La Felicina.
Nel 2017 presentazione mostra “Viaggio pittorico nel paesaggio (reale e immaginario) del Mugello” di Luca Canavicchio presso la Villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo.
Pubblicazione nel 2015 Saggio storico artistico: La memoria dei caduti della Grande Guerra in Mugello Una ferita salvata dalla bellezza, ediz. Noferini, Borgo San Lorenzo, (FI), pp. 220, ill. tav. col. ISBN-13: 9788899386023  
Municipio Scheda storico artistica sul Palazzo comunale di Borgo San Lorenzo in I chini a Borgo San Lorenzoediz. Noferini, Borgo San Lorenzo, (FI), pp. 136, ill. tav. col. ISBN-13: 9788890792885
Pubblicazione nel 2016 Percorsi di Luce – Una lettura esoterica del palazzo comunale di Borgo San lorenzo e di altre opere di Tito Chini ediz. Noferini, Borgo San Lorenzo, (FI), pp. 300, ill. tav. col. ISBN-13: 9788899386056 Schede storico artistiche in Sulle orme di Giotto Percorsi in Mugello, ediz. Noferini Borgo San Lorenzo, (FI), pp. 150, ill. tav. col.  ISBN-13: 9788899386252




Bottega d’arte e restauro:
Via del Porcellana, 39/r 50123 Firenze 055-219250

Studio artistico:
Traversa del Mugello SP 551, Via Provinciale 14h, Località La Torre, 50038 Scarperia San Piero, (FI).
Cell. 3392933799



Indirizzo Internet: http://www.elisamarianini.it



Facebook: Elisa Marianini
                Atelier Elisa Marianini

 
Torna ai contenuti | Torna al menu